Home

realdj

Scopri il nostro marchio

Se siete appassionati di musica, soprattutto di musica elettronica e il vostro desiderio è quello di fare il DJ o se lo siete già. Alla Real DJ vi presentiamo un’ampia varietà di accessori e attrezzature digitali per le vostre creazioni e i vostri mix.
Non importa se sei un dilettante che si mescola a casa o un professionista che organizza eventi e concerti. Qui troverete tutto ciò di cui avete bisogno per dotarvi delle migliori e più recenti novità sul mercato dei DJ. Dai più recenti accessori di alta qualità alle attrezzature di base per farvi iniziare con un budget.
Oggi è molto accessibile per diventare DJ, il mondo attuale è socialmente controllato dai giovani o dai millenni. Appassionato di musica pop e cultura, le opportunità di trasformare i propri hobby e la propria passione in una professione sono molto grandi. E Real DJ mette nelle vostre mani gli strumenti disponibili ad un prezzo accessibile.[/vc_column_text][product_categories_grid number=»12″ hide_empty=»0″][vc_column_text]

Cosa significa essere un DJ

Il concetto di essere un dj è sempre stato mal interpretato, in quanto molti credono che si tratti solo di suonare musica e di intercalare gli uni con gli altri. La realtà è che essere dj è un’arte, non basta avere solo le attrezzature di base come il lettore, le cuffie e il microfono. È certamente necessario iniziare e praticare, ma tenete presente che gli strumenti non fanno l’artista.
Il DJ o disc-jockey è una persona di talento, che perfeziona le sue capacità nel tempo. Un DJ non solo suona musica, ma la crea da zero o da un’altra canzone. Pertanto, non è un compito facile, ci vuole un orecchio ben allenato, ritmo, conoscenza dei programmi e molta pratica ed esperienza.
Il termine DJ deriva da due parole, Disco (disco o cd) e Jockey (Operatore). Consiste essenzialmente nell’operare o suonare una selezione della propria musica o meno con transizioni e/o effetti di fronte ad un pubblico, tra le altre attività. L’operatore deve avere una conoscenza minima dei generi e del ritmo delle canzoni per fare un passaggio pulito tra canzoni dello stesso genere o di generi diversi.[/vc_column_text][/vc_column][vc_column_text]

Arrivi recenti

Scopri gli ultimi prodotti aggiunti con le migliori offerte

[vc_column_text]

ATTREZZATURA DI BASE PER ESSERE UN DJ

L’attrezzatura di base di cui avete bisogno per iniziare a suonare, fare il DJ o mixare come DJ dipende molto dal grado in cui lo farete, cioè non è la stessa attrezzatura per un principiante che suona a casa con gli amici, come per un professionista che organizza eventi.
Diamo però un’occhiata alle attrezzature e agli accessori per chi vuole iniziare a lavorare in modo professionale ma non ha il budget ideale. Se sei un DJ professionista saprai sicuramente cosa sono queste attrezzature e accessori.[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column width=»1/4″][vc_column_text]

Computer

Oggi i computer sono diventati lo strumento principale di ogni professionista e i DJ non fanno eccezione, anzi, ora è indispensabile giocare con il computer. Il computer facilita enormemente il lavoro, poiché è possibile portare centinaia di musica, suoni, effetti e mix precedentemente realizzati. È più facile da trasportare e permette di avere un numero minore di elementi.[/vc_column_text][/vc_column][vc_column width=»1/4″][vc_column_text]

Mixer digitale

Il centro o il nucleo del DJ è il banco di missaggio, come suggerisce il nome, è il luogo dove l’operatore eseguirà tutti i suoi mixaggi, gli effetti sonori e la riproduzione. In altre parole, è il tavolo dell’artigiano, dove saranno collegati gli altri elementi come computer, cuffie, microfono, ecc. Qui è da dove verranno tutte le sue creazioni.[/vc_column_text][/vc_column][vc_column width=»1/4″][vc_column_text css=».vc_custom_1600248557613{border: 100px initial !important;}»]

Cuffie o cuffie

L’importanza di una buona cuffia per il DJ è evidente, in quanto gli permette di fare mix più precisi e chiari, di eseguire gli effetti al momento giusto e di sincronizzarsi correttamente. È importante non lesinare sul prezzo e acquistare le migliori custodie o cuffie possibili.[/vc_column_text][/vc_column][vc_column width=»1/4″][vc_column_text]

Altoparlanti

Gli altoparlanti sono essenziali, in quanto gli spettacoli devono uscire da qualche parte, tuttavia, alcuni DJ di solito non hanno i loro altoparlanti o almeno non li portano nel locale. Scelgono di affittare un grande suono o il locale di solito lo ottiene, tuttavia, per fornire un servizio completo e per esercitarsi a casa o in piccole riunioni, vi aiuterà molto ad avere i vostri relatori.[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column][vc_column_text]Ci sono molti altri accessori come cavi, micro, piastre che sono utili, ma potrete acquisirli in seguito, con quello che è stato menzionato potrete iniziare a fare i vostri primi mix.[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column][vc_column_text]

Cos’è il lavoro di un DJ?

I DJ o Disc-Jockey hanno il compito di creare l’atmosfera perfetta attraverso la musica, non solo per le feste dei giovani con musica elettronica, trappola, reggaeton, rap, ecc. Ma anche per celebrazioni formali come matrimoni, anniversari, compleanni, compleanni, commemorazioni, tra gli altri.
Alcuni si dedicano solo a suonare la musica in modo pulito, senza interruzioni, adeguato a ciò che sta accadendo. Altri includono il parlare in pubblico come intrattenitore e presentatore. Alcuni lavorano alla radio, nei bar e nei club.[/vc_column_text][vc_column_text]

Cos’è il DJ?

In poche parole, fare il DJ significa suonare la musica, ma non confondersi, non è solo premere il pulsante play, ricordiamoci che fare il DJ è un’arte, quando fare il DJ significa creare dalla sincronizzazione di due o più canzoni, con o senza effetti sonori.[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column][vc_column_text]

Cos’è un VJ

Il termine VideoJockey o VJ è forse molto poco conosciuto o popolare, piuttosto. Questo nome è dato ai creatori visivi. Coloro che hanno il compito di generare uno spettacolo visivo mixando loop video dal vivo con musica, effetti sonori, tracce, mimi o altri tipi di azione.
Per lo più i VJ stanno in piedi accanto ai DJ, mentre il DJ suona i suoi mix elettronici, il VJ proietta i suoi mix visivi. La combinazione di questi due elementi crea un’atmosfera ricca di emozioni, uno spettacolo senza dubbio.
Il modo corretto di chiamare un VJ è «Veejing» «Veejaying», anche se il significato usato è il primo, Veejing.[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column][vc_column_text]

Quando è venuto fuori il termine VJ

Gli inizi del VJ si possono trovare negli anni ’80, quando nelle discoteche i fantini video mescolavano i loro loop video al ritmo della musica suonata dal DJ. Hanno iniziato a farlo attraverso lettori VHS, i loro tavoli di montaggio sono stati trasmessi e ovviamente i proiettori.[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column][vc_column_text]

Metodi utilizzati dal Vj o dal Veejing

La metodologia di un VJ è un processo molto creativo, poiché inizia con la produzione video, il montaggio, la selezione del materiale di supporto da proiettare. Questo processo è sempre in costante cambiamento e aggiornamento. Il VJ ha tre metodi principali di funzionamento.[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row][vc_row css=».vc_custom_1601155461446{background-image: url(https://realdj.it/wp-content/uploads/2020/09/dj-2147859_640.jpg?id=4011) !important;}»][vc_column width=»1/3″][vc_column_text]

1- Sintesi video digitale.

Questo significa che la creazione del materiale da proiettare (Video) è stata creata da zero, possono essere animazioni vettoriali 2D o 3D, ci sono anche i video da algoritmi auto-generativi.[/vc_column_text][/vc_column][vc_column width=»1/3″][vc_column_text]

2- Registrazione video digitale e/o analogica.

Questo metodo è generalmente utilizzato per eventi pre-organizzati o con un tema specifico. Poiché consiste nella ripresa di scatti che poi passano all’edizione, dove verranno posizionati dei filtri per ottenere i loop video.[/vc_column_text][/vc_column][vc_column width=»1/3″][vc_column_text]

3- Edizione digitale

Quasi tutto o quasi tutto il materiale video utilizzato dai VJ e da qualsiasi produttore visivo, passa attraverso il montaggio digitale. Questo metodo è molto importante perché determina la qualità della presentazione. Con l’editing digitale è possibile controllare il ritmo, i replay, gli effetti speciali e molte altre cose.[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column][vc_column_text]

Attrezzature di cui il Veejing ha bisogno… VJ

Ogni artista, compresi i VJ, ha bisogno di attrezzature e strumenti per creare i propri contenuti. Nel caso di VJ a contenuto visivo, l’equipaggiamento di base è il seguente.

1. Fonti video.

– Laptop: La cosa principale è un computer, preferibilmente un portatile, dato che posso portarlo in posti diversi con molto più comfort. Per supportare software specializzati per la proiezione video.

– Videocamere: La telecamera sarà molto utile per effettuare le registrazioni prodotte. Sono anche utilizzati per registrare dal vivo e proiettare in tempo reale.

2. Dispositivi di controllo

– Dispositivi MIDI: servono per controllare direttamente il software, in modo da poter applicare gli effetti giusti al momento giusto. Serve anche a variare la velocità di riproduzione, tra l’altro a seconda del dispositivo.

– Mixing Table: Sia il DJ che il VJ dovrebbero sempre avere un mixer (VideoMixer) con loro. In questo caso per i VJ è necessario creare i mix dei video attraverso schermi video e videoproiettori e/o schermi al plasma, LED…[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row]